Adria Web
0541.333224
0541.333224

Marketing Online: cosa integrare e cosa delegare

I nostri consigli per gestire la tua presenza online senza rinunciare al tuo "vero lavoro"
Denis Volanti
13 Gennaio 2020
Marketing Online: cosa integrare e cosa delegare
Lo sappiamo tutti, sicuramente anche tu te lo sarai sentito dire parecchie volte: al giorno d’oggi la presenza online è fondamentale e, soprattutto, deve essere multicanale.

Cosa intendo? 

Non basta più avere solamente un sito, anche ben fatto, ma è necessario essere presenti dovunque si trovano i tuoi clienti: questo comprende social network, portali, e-mail ecc.

In quest’ottica, la mole di lavoro da dover gestire è veramente grande per un’azienda che non può permettersi un reparto specializzato al suo interno. 

Qual è, dunque, la soluzione? 

La strada che ti porterà i migliori risultati è affidarsi a professionisti esterni che conoscano questo campo e questo mercato, e possano non solo consigliare strategie, ma diventarne parte integrante.

Oggi, però, non vogliamo parlare di come scegliere una web agency: questa lunga premessa mi è servita per farti capire che tra l’imprenditore con la sua attività e chi si occupa di web marketing, deve necessariamente esserci una divisione dei compiti. 

Come abbiamo detto nel titolo, ci sono aspetti DA INTEGRARE e altri DA DELEGARE. 

I compiti da integrare sono quelle mansioni che occupano (relativamente) poco tempo rispetto al resto, e devono essere svolti all’interno dell’azienda durante l’orario di lavoro, come fossero mansioni tipiche. 

I compiti da delegare, invece, sono quelli che richiedono conoscenze più tecniche, studi, analisi e una pianificazione accurata. Per questo motivo è necessario affidarsi a dei professionisti in grado di affiancarti e indirizzarti nella maniera migliore. 

Ma ora, veniamo al cuore del nostro articolo. 
 

COSA INTEGRARE


Ecco gli ambiti che si dovrebbero curare all’interno dell’azienda: 
  • Pubblicazioni su Facebook (che raccontino la quotidianità e l’anima dell’attività)
  • Pubblicazioni su Instagram (post e soprattutto stories)
  • Produzione contenuti foto e video (da pubblicare sui social)
  • Aggiornamento dei dati dell’azienda, novità da comunicare tempestivamente
  • WhatsApp Business 

L’aspetto che tutte questi punti hanno in comune è l’”immediatezza”, ovvero, sono compiti da svolgere rapidamente, sul momento, senza pianificare troppo (al contrario dei compiti da delegare che vedremo più avanti). 

Una breve analisi dei singoli punti:

 Facebook e Instagram: Questi due social, pur essendo molto diversi tra loro, seguono una stessa logica, ovvero che i contenuti pubblicati qui devono essere veloci, consumati in fretta. 

È proprio questo il motivo che ci spinge a inserire la cura delle due piattaforme tra i compiti da integrare all’interno dell’attività. 

La presenza sui Social Network deve essere costante e magari raccontare l’anima della tua azienda, il “dietro le quinte”, portando le persone a vivere in maniera spontanea la parte più intima del tuo lavoro.

Se temi di non avere idee su cosa pubblicare leggi l’articolo di Eleonora:

 Non so cosa postare sui Social Network

Insomma, chi conosce l’azienda, la vive tutti i giorni, è sicuramente facilitato a raccontarne i dettagli, episodi divertenti o interessanti, o semplicemente produrre contenuti: qui arriviamo al secondo punto. 

 Produzione contenuti foto e video: per lo stesso motivo che abbiamo spiegato sopra, produrre contenuti visivi dovrebbe essere una mansione svolta internamente all’azienda. 

Successivamente questo materiale potrà essere anche usato dai professionisti a cui deciderai di affidarti, magari sul tuo sito web, newsletter o per le tue Ads.

Ricorda: sui Social non servono sempre foto professionali, viene premiata soprattutto la spontaneità!

 Aggiornamenti e comunicazioni tempestive: In questo caso il tema della “velocità” delle informazioni è ancora più importante. Basta un po’ di pratica e di dimestichezza per imparare quei meccanismi che ti permettono di aggiornare le informazioni da dare ai tuoi clienti, senza dover passare per un’agenzia esterna (cosa che naturalmente allunga i tempi). 

Il numero di telefono è cambiato? C’è una chiusura straordinaria? Nessun problema! Potrai comunicare tutto senza problemi. 

 Whatsapp Business: Su questo punto non spenderemo molto tempo: basta pensare a cos’è Whatsapp, ovvero un’app di messaggistica istantanea. Questo significa che deve necessariamente essere integrata all’interno dell’attività per essere sempre presenti e assistere il cliente in tempo reale in ogni necessità. 

In conclusione, quello che vogliamo consigliarti è di scegliere una persona all’interno della tua attività che si occupi di svolgere queste mansioni, che altrimenti prenderebbero troppo tempo e non lascerebbero spazio al tuo lavoro principale. 

Adesso, invece, vediamo insieme quelle mansioni che dovrebbero essere delegate a professionisti competenti.
 

COSA DELEGARE 


Ecco un’altra piccola lista da vedere punto per punto. 
  • Facebook Ads
  • Google Ads
  • Copywriting 
  • E-mail marketing
  • Realizzazione siti: foto e video da professionisti

Premessa: È importante sottolineare che nessuno di questi aspetti può essere portato a termine senza prima aver fatto un briefing completo con te, imprenditore. 

Tu conosci veramente l’azienda, i punti di forza e di debolezza, il target di riferimento… È fondamentale che le tue competenze si fondano con quelle delle persone a cui ti affidi, per riuscire a creare una sinergia che porti benefici alla tua attività.

Ma perché delegare tutti questi aspetti della tua strategia di marketing? 

Come accennato sopra, questi punti richiedono uno studio e una pianificazione, di conseguenza anche più tempo, per offrire un buon prodotto che porti dei risultati all’azienda ma soprattutto richiedono delle competenze specifiche che solo un professionista possiede.

  Facebook Ads e Google Ads: Se a colpo d’occhio queste due mansioni possono sembrare semplici, noi ti assicuriamo che è necessario curare in ogni parte la realizzazione delle pubblicità online. Non si può lasciare al caso né le immagini, né la strategia e soprattutto i testi! Il rischio di fare delle campagne poco curate è quello di sperperare budget prezioso senza ottenere nulla. 

 Copywriting: Abbiamo scritto un articolo interamente dedicato all’importanza di questo tipo di scrittura. Se sei curioso di saperne di più lo trovi qui

 Cos'è il Copywriting e perché ne hai bisogno

... altrimenti ti basti sapere che il Copywriting è ciò che ti permette di comunicare efficacemente tutto quello che hai da offrire e fa in modo che i tuoi clienti percepiscano il tuo valore. 
Puoi capire da te che questo ambito richiede tempo e studio!

 E-mail marketing: Quello che intendiamo noi per e-mail marketing non riguardo solo e-mail zeppe di promozioni dove si cerca solo di vendere il proprio prodotto. Noi parliamo anche di Newsletter informative, dove si racconta l’anima dell’attività, si cerca di avvicinare il cliente a noi: qui il copywriting di cui abbiamo parlato sopra, gioca un ruolo fondamentale.

 Realizzazione siti + foto e video professionali: Se all’inizio abbiamo detto che sui social non servono foto e video professionali, la cosa è ben diversa sul sito della tua attività. Qui è necessario che ogni cosa sia curata perché… Il sito web è il tuo nuovo biglietto da visita! Chi lo guarda deve subito intuire l’anima dell’azienda, ma l’aspetto principale che bisogna tenere in considerazione è l’”usabilità”. 

Questo significa che chi naviga deve trovare un sito semplice da usare, chiaro, che sia completamente accessibile anche da mobile, e dove le informazioni si possano reperire velocemente. 

Anche se il motivo per cui questo aspetto dovrebbe essere delegato sembra palese, noi ci teniamo a specificarlo. Un’agenzia che si rispetti si avvale di grafici e programmatori per realizzare siti web che rispecchino la descrizione che ne abbiamo fatto, e queste figure non possono essere sostituite da chi guarda qualche tutorial su come creare siti con tool e piattaforme gratuite. 
 

CONCLUSIONE


Questa è, secondo noi, la divisione ottimale dei compiti tra azienda e web agency, tenendo a mente che il dialogo tra le parti è fondamentale per un’ottima riuscita della strategia.

Sia le parti da integrare che quelle da delegare sono importanti per definire una buona presenza online e ottenere risultati: scegli con cura i tuoi “compagni di viaggio” per la strada della tua attività!

Spero che questo articolo ti abbia dato qualche spunto utile e ti sia piaciuto, se vuoi saperne di più non esitare a contattarci!
Posted by
Denis Volanti

SCRIVICI

Ti è piaciuto questo articolo?
Se vuoi ricevere
i nostri contenuti + qualche bonus
direttamente nella tua casella di posta
Lasciaci il tuo nome
e la tua migliore email