Adria Web
0541.333224
0541.333224

Come aumentare gli iscritti alla newsletter

Ricostruiamo insieme la tua mailing list
Elena Bartoletti Stella
05 Giugno 2018
Come aumentare gli iscritti alla newsletter
Per un imprenditore, un albergatore o un qualsiasi professionista, una lista di indirizzi email è un asset FONDAMENTALE in quanto permette di fare azioni di email marketing.
Anzi ti dirò di più, l’email marketing è la strategia più efficace per realizzare vendite sul web, è l’azione di digital marketing con il maggior ritorno d’investimento.


VOGLIO FARE EMAIL MARKETING, DA DOVE INIZIO?


Per fare delle campagne di email marketing bisogna partire da una mailing list, una lista di indirizzi email. Forse ancora non ne hai una, o forse ne hai una ma è rimasta decimata sotto i colpi del GDPR. Nessun problema, la tua lista contatti la possiamo costruire (o ricostruire) insieme. Con le giuste azioni, potrai aumentare gli iscritti alla newsletter.


Parliamo di GDPR e di email marketing


Di GDPR avrete sentito parlare abbastanza, forse troppo, quindi sarò breve (se vuoi delle informazioni dettagliate ti consiglio di rivolgerti ad un avvocato o ad un consulente della privacy).

PUNTO 1: Chi tace NON acconsente.
Non puoi inviare email a chi non ha mai chiesto di essere contattato. Anche se un utente compila un form contatti sul tuo sito, tu non sei autorizzato ad usare i suoi dati per operazioni commerciali come l’invio di una newsletter. Puoi farlo solo nel caso in cui nel tuo form sia presente la doppia richiesta di consenso: una per la privacy policy e una per l’iscrizione alla newsletter (cosa che noi di Adria Web abbiamo già implementato sui siti dei nostri clienti).

PUNTO 2: I dati già raccolti non devono essere ritenuti persi.
Le mail raccolte prima del 25 maggio 2018 possono essere aggiunte alla mailing list?
Devi chiederlo all’utente stesso.
Ai tuoi iscritti alla newsletter raccolti prima del GDPR devi inviare una comunicazione chiedendo:

Opzione 1
Gentile cliente, è entrato in vigore il GDPR. Ecco come e perchè vengono utilizzati i tuoi dati. Posso continuare ad inviarti le mie newsletter? Se sì, [CLICCA QUI]
Opzione 2
Gentile cliente, è entrato in vigore il GDPR. Ecco come e perchè vengono utilizzati i tuoi dati. Non vuoi più ricevere le mie newsletter? [Clicca qui e cancelleremo i tuoi dati]

Sta a te scegliere l’opzione che ritieni più opportuna, in ogni caso, il tuo numero di iscritti subirà un duro colpo.
Non ti allarmare però, perderai gli iscritti che non erano interessati ai tuoi prodotti o a venire in vacanza nel tuo albergo. Una volta persi questi utenti avrai una lista più pulita.

Prima di iniziare a costruire la tua mailing list, stabiliamo subito qualche regola di base.
 

1. Qualità > Quantità

Le dimensioni della tua lista contatti sono importanti, ma ancora più importante è la qualità di questi contatti. Sono persone interessate al tuo prodotto? Ricorda che il valore non è nel numero degli iscritti ma nelle relazioni che instauri con le persone che leggono le tue email.


2. Le liste di email si costruiscono, NON si comprano

Non ti fidare di chi ti vende pacchetti di iscritti alla newsletter, queste liste sono tanto inutili quanto dannose per il tuo business. Gli  iscritti vanno “coltivati” e non comprati “tanto al chilo”.


3. Offri qualcosa

Le tue newsletter devono dare un valore a chi le legge, non devono essere semplicemente un costante tentativo di vendere qualcosa. Regala qualcosa di utile: offerte, informazioni, guide, contenuti, novità, storie interessanti...

Rispetta le regole che ti ho illustrato qui sopra e la formula per aumentare gli iscritti alla tua newsletter diventa semplicissima:

CONTENUTO SUL SITO UTILE / RILEVANTE + CALL TO ACTION = AUMENTO DEGLI ISCRITTI DELLA NEWSLETTER

...ok il processo di lead generation è leggermente più complicato di così ma cercherò di spiegartelo nel modo più semplice e concreto possibile.

Da dove iniziare? Dai contenuti


CREARE CONTENUTI DI QUALITÀ


I contenuti, il primo elemento della nostra formula.
Probabilmente hai un sito Web con una sezione offerte, un blog, delle news o una lista eventi.
Inizia a popolare queste sezioni con contenuti davvero utili che ti permetteranno di farti trovare dagli utenti.

ATTENZIONE! I contenuti devono essere originali (non copiarli!), il tuo stile deve rispecchiare la tua personalità e quella della tua azienda. Le parole d'ordine sono semplicità, autenticità e trasparenza. Ottimizza questi contenuti per i motori di ricerca (in questo possiamo aiutarti noi) e promuovili su tutti i canali che hai (pagina Facebook, Instagram, ecc...). Lavora bene e i primi visitatori non tarderanno ad arrivare.
Prova anche a sponsorizzare i tuoi post su Facebook o a creare degli annunci mirati.

Per chiarire ulteriormente cosa intendo per "contenuti utili" ti faccio alcuni esempi concreti.

Nel caso di un hotel sulla Riviera Romagnola, ad esempio:
  • Non solo mare, ecco cosa fare durante la tua vacanza quando piove
  • Il Capodanno nel nostro Hotel: la guida completa agli eventi, il programma della serata e il menù del cenone
  • La ricetta segreta della piadina romagnola del nostro chef
  • Percorsi enogastronomici, le cantine da visitare che abbiamo selezionato per te

Per produrre contenuti di valore non bisogna essere dei blogger, basta guardarsi intorno...

Il ragazzo che sta alla reception è un appassionato di ciclismo? Bene!
Fatti spiegare quelli sono i suoi percorsi locali preferiti e perchè.
Il tuo chef fa delle lasagne inimitabili?
Fatti dare la ricetta.
Sei una buona forchetta?
Fai una lista dei ristoranti in cui mangiano le persone del posto, in cui mangi tu. Magari non sono i classici posti per turisti, i tuoi lettori o futuri ospiti li apprezzeranno sicuramente.

Una volta che avrai dimostrato al lettore del tuo sito che sai produrre contenuti utili, di qualità e interessanti, puoi chiedergli l'indirizzo email per inviargli la tua newsletter.

Attenzione a non deludere le sue aspettative, le tue newsletter devono essere tanto valide e di qualità quanto i contenuti che ha trovato sul tuo sito.

Ok, ma come chiedo all'utente il suo indirizzo email?
Lo vediamo subito, infatti adesso parleremo di Call to Action (invitare il lettore ad iscriversi alla newsletter), form di iscrizione e exit popup.


DAI CONTENUTI AGLI ISCRITTI ALLA NEWSLETTER


Hai prodotto dei contenuti di qualità (alcuni li definiscono lead magnet), li hai promossi su Facebook e hai conquistato l'interesse di un buon numero di lettori.
Adesso è il momento di incassare, è il momento di dire ai lettori "Vuoi ricevere questi contenuti utili e interessanti direttamente nella tua casella di posta? Lasciami il tuo indirizzo email".

Possiamo inserire per te un form di iscrizione alla newsletter con una Call to Action convincente.
Questo form potrà essere un semplice form in fondo agli articoli che hai scritto o magari una finestra popup che si apre nel momento in cui il lettore sta per abbandonare il tuo sito.

aumentare gli iscritti alla newsletter


Un form di iscrizione alla newsletter può avere forme e dimensioni diverse, ma deve essere essenziale. Tutto quello che devi chiedere è l'indirizzo email, nient'altro. I lettori non hanno tempo e voglia di compilare lunghi form e sono sempre più attenti ai dati personali che lasciano online.

Il trucco per convincere un utente a lasciarti la sua mail è dire chiaramente quello che gli offri in cambio. Un ebook, un buono sconto, l'accesso a pacchetti esclusivi, guide pratiche … al giorno d'oggi, nessuno ti regala un proprio contatto senza avere qualcosa in cambio (giustamente).

La costruzione di una lista di email è ovviamente un piccolo tassello in quella che deve essere una strategia di web marketing più ampia. Va bene raccogliere degli indirizzi email, ma poi bisognerà inviargli contenuti e offerte di qualità, ottimizzati e pensati anche per chi legge le email dallo smartphone.

Quello che ti ho proposto qui è la versione semplificata di un mini FUNNEL.
Non sai che cos’è un funnel? Nessun problema, continua a seguire il blog e la newsletter Adria Web...presto arriverà Davide a parlarti del FUNNEL MARKETING.

Adesso tocca a te...

 
VIENI A TROVARCI IN UFFICIO
SAREMO FELICI DI AIUTARTI A CREARE UNA MAILING LIST DI VERI FAN.
FIDATI, DIVENTERà L'ASSO NELLA MANICA DELLA TUA AZIENDA

CONTATTACI
Posted by
Elena Bartoletti Stella