Adria Web
0541.333224
0541.333224

Come migliorare incredibilmente la pagina Facebook del tuo hotel:

5 tecniche efficaci da mettere subito in pratica + 2 Bonus!
Davide Vincenzi
06 Luglio 2018
Come migliorare incredibilmente la pagina Facebook del tuo hotel:

Boom!
Pronti per una nuova puntata?

Parliamo di Facebook.

Nello specifico di come gestire efficacemente una pagina Facebook per hotel.

Oggi vorrei regalarti qualche informazione utile su come migliorare le prestazioni della tua pagina!

Facebook è ormai da tempo diventato un riconosciuto palcoscenico per hotel, ristoranti e strutture di ogni tipo.

Per questo motivo è veramente importante avere anche una presenza (attiva!) su questo social network.

Attenzione però! Non basta avere una presenza attiva “la qualunque”: pubblicare due fotine ogni tanto, qualche screenshot dell’offerta di Giugno e gli auguri di Pasqua...non è quello che le persone cercano in quel contesto!

La gente ti cerca su Facebook per avere un altro metro di giudizio di te e della tua struttura, comprendere meglio chi sei e quale esperienza proponi.

Lo utilizza come ulteriore riferimento per farsi un’idea più dettagliata di te.

Desiderano vedere il tuo volto, cercare un tuo lato più umano e scoprirti un pò di più.

Se la tua pagina è piatta e di basso impatto, perchè magari non ci sono contenuti che parlano davvero di te o addirittura trovano ‘na roba mezza morta, con l’ultimo post pubblicato nel 2016, ti posso assicurare che i tuoi tassi di conversione schizzeranno alle STALLE!




Noi non vogliamo questo, vero?
Certo che no. Quindi cercheremo di capire bene cosa potrebbe portarci “dalle stalle alle stelle”.

 

COSA PUOI OTTENERE DALLA PAGINA FACEBOOK

Quello che una pagina facebook di un hotel ben curata può portarci è:

- Aumentare l’engagement, cioè mantenere relazioni solide e durature con i propri utenti.

- Maggiore connessione interpersonale con i clienti, quindi più retention.

- Un incremento delle possibilità di vendita dei tuoi servizi.

Siamo qui per questo!
Qui voglio riportarti 5 TECNICHE EFFICACI da mettere subito in pratica per ottenere questi risultati con la pagina del tuo Hotel.


 

1  VERITÀ: LA COSA PIÙ IMPORTANTE

Non mentire.
Ti sembrerò tua madre in questo momento, ma per non commettere errori da bambino, questa volta ascoltami, è importantissimo tua sia sincero.




Non per senso del dovere, come quando la mamma ci obbligava a fare qualcosa semplicemente alzando quel maledetto dito, ma proprio perché non ha alcun senso far finta di essere qualcun altro sulla tua pagina.

È fondamentale che i tuoi contenuti non siano le solite foto trite e ritrite che tutti utilizzano o le solite cit. e frasi usate da ogni albergo per descrivere i propri servizi e le proprie offerte.

Le persone che seguiranno maggiormente i tuoi contenuti saranno clienti che ti conoscono e che desiderano mantenere un rapporto con te (se hai creato un buon rapporto con loro).

Personalità.
È un social network. Vuol dire che deve emergere quello che sei, quello che sei davvero, perché delle finzioni la gente ne ha piene le scatole, vuole verità.

Quella semplice, senza troppi ghiri gori, senza troppe montature.

NON pubblicare foto stratosferiche se non sono le tue.

Piuttosto scegli una foto un po’ più bruttina, ma che ti rappresenti e che faccia emergere la tua struttura per quello che è, esaltando quelle che sono le tue peculiarità, le cose che fai e che avvengono in hotel.

Un elemento vincente?
Mostra un dietro le quinte del tuo Staff e della vita dei lavoratori che offrono il servizio!

Sai, a volte nella produzione di contenuti si ha la tendenza a voler portare cose magnifiche: foto incredibilmente belle, magari della propria camera o della propria struttura.
Questo funziona, ma fino ad un certo punto.

Le cose che conquistano di più in facebook sono la spontaneità e l’autenticità.

 

CONSIGLI UTILI

Vuoi dei consigli utili per un hotel della nostra riviera che lavora con famiglie?
Ecco alcuni esempi.

Mostra qualche simpatica attività dell’animazione tramite dei video o delle foto.

Immortala con una bella foto la serata romagnola, con in primo piano la piadina e magari conseguentemente un articolo con la ricetta della VERA PIADINA ROMAGNOLA.

Mostra il tuo staff mentre dedica anima e corpo nel suo lavoro per offrire il miglior servizio ai tuoi clienti.

Condividi un articolo sulla ricetta segreta dei tortellini della nonna Pierangela, che si prende cura di ogni pasto con le sue preziose mani.

⭕ Fai invidia a chi guarda, con una diretta sulla piscina piena di bimbi con il sole cocente d’agosto o qualche bell’evento creato durante l’estate.

Insomma, hai capito un po' quali possono essere i vari SPUNTI EFFICACI per la tua pagina?

Queste sono alcune semplici idee di cosa puoi postare per avere una bella pagina attiva!

L’Hotel Villa Perazzini, secondo noi, è un ottimo esempio di come gestire in modo efficace una pagina facebook per hotel in Romagna.
Clicca qui per andare a vedere la sua pagina!

Ecco, un altro bell’esempio è l’Hotel Orso Grigio del Trentino. Offre un curioso spunto su come si può gestire la pagina di Facebook per hotel in Trentino Alto Adige.
Clicca qui per andare a vedere la sua pagina!

Il mio invito è: Prendi spunto!
Prendi spunto e CREA una linea TUA per i contenuti da pubblicare sulla TUA pagina.

Ti prego, non fare che accada!
No, no, nooo..

Pagina Facebook Hotel - creatività

 

Lo sapevo, non dovevo fidarmi. Anche sta volta se n'è andata.
Sto scherzando... troveremo il modo di riportarla in vita! 


 

2  FACEBOOK NON MUORE A SETTEMBRE

Una cosa che non si dovrebbe mai vedere è questo:
“Data di oggi: 14 Maggio 2018.
Data ultimo post sulla tua pagina: 10 Settembre 2017.”

Una cosa fondamentale da sapere è che NON è obbligatorio avere una pagina facebook.

Facebook è un’ulteriore (VALIDISSIMA) possibilità di marketing per acquisire lead, mantenere una maggiore connessione con i propri clienti, per essere presenti su una piattaforma che vanta la bellezza di oltre 2 miliardi di iscritti e sulla quale le persone ti cercheranno!

Una pagina Fb comunque necessita di aggiornamenti frequenti, richiede PRESENZA!

Quindi se scegliamo di aprire la nostra pagina Facebook, dobbiamo farlo con la consapevolezza che dovremo prendercene cura sempre, SOPRATTUTTO DURANTE L’INVERNO.

Qui parlo per i miei cari romagnoli, ma non solo.

Perché spesso si ha la tendenza a morire a settembre e a risorgere a giugno.

Durante quel lungo letargo invernale non possiamo scomparire!

Perché quello è proprio il momento in cui dobbiamo nutrire il rapporto con i clienti che ricorderanno i piacevoli momenti passati al mare, che magari proveranno nostalgia dell’estate e interagiranno con i tuoi contenuti, valutando, perché no, anche di tornare l’anno prossimo.

 

L’INVERNO È IL MOMENTO!

È il momento in cui puoi mostrare che la tua struttura si sta rinnovando.

Che anche con la neve il mare è stupendo.

Oppure che finalmente stai andando in vacanza anche tu!

Sbizzarisciti.

L’obbiettivo? Restare connessi.

Restare in connessione con i tuoi clienti, non abbandonarli nella Jungla delle OTA per le prossime vacanze, ma restare una lampadina luminosa per loro.

Magari infilarci in mezzo anche qualche offerta per la prossima stagione, o comunque utilizzare anche una piccola percentuale dei contenuti per messaggi promozionali che porteranno ad un qualche tipo di conversione.

Dovresti accudirla nello stesso modo in cui accudisci il tuo hotel, il tuo sito web o il tuo cagnolino.


 

3  SFRUTTA AL MEGLIO IMMAGINI E VIDEO!

Il visual è il presente ed il futuro.
Le immagini e i video hanno conquistato una grandissima fetta del marketing online.

Questa è la realtà.
Non sono più cose accessorie delle belle foto e un video che racconti l’esperienza che si andrà a vivere, sono una necessità per vendere.
Su Facebook, come su altre piattaforme, hanno sempre più importanza e utilità.

Sembra banale, ma dobbiamo focalizzarci molto su questa cosa: le persone oggi vengono CATTURATE dal visual.

Migliorare la pagina Facebook di un hotel con i visual

Perché catturate?
Perché nuotano alquanto smarrite nel'oceano d'informazioni che oggi la rete offre.

Sono un'infinità! Ed è per questo che risulta anche difficile per l’uomo comune avere punti di riferimento troppo saldi, viste le continue novità ed il continuo bombardamento d’informazioni che subisce.

Prova solo ad immaginare quante cose sono presenti nella tua Home di Facebook.
Scrollando, scrollando… vedrai migliaia di contenuti ogni giorno!

E qui entra in campo l’immagine.
La tua immagine o il tuo contenuto, se efficace, funge un po' da rete per pescare l’utente, nel mare delle informazioni.

Cattura la sua attenzione e lo fa soffermare maggiormente su di te e su quello che stai raccontando, dà rilevanza al tuo contenuto.

Prima ho detto che non necessariamente devi avere foto stratosferiche da pubblicare come contenuti sulla Tua Pagina Facebook.
Vero, ma non troppo.

Nel caso dei contenuti frequenti che posterai ci può stare, perchè è “giusto” mostrare lati più semplici e personali, meno appariscenti, alle persone che ci seguono, perché ci conoscono.

Diverso invece è il caso delle campagne Facebook ADS!

Dove si apparirà sulle bacheche di utenti che non ci conoscono, ai quali quindi dobbiamo dare una motivazione in più per soffermarsi e dedicarci un attimo della loro attenzione.

Ma questo è un altro discorso, che affronteremo in separata sede.

Potresti utilizzare dei VIDEO!
Un altro strumento che è veramente in voga in questo ultimo periodo e che bisognerebbe assolutamente sfruttare.

 

CONSIGLIO

- Mettere un bel video (anch’esso di qualità, fatto da professionisti nel campo comunicativo) in copertina come presentazione del tuo hotel potrebbe essere un’ottima mossa, così da avere un forte impatto iniziale sugli utenti.

- Potresti inoltre postare qualche Diretta ogni tanto come detto prima, senza ricorrere a professionisti.

- Pubblicare i "ricordi di Facebook" con le foto dei momenti in cui erano presenti i tuoi clienti.


 

4  CREA ESPERIENZE DI VIAGGIO

La gente non ha più interesse nel sentire quante camere ha un hotel e se è presente il kit shampoo-doccia nel bagno, perché ormai le da per scontate certe cose o ne tiene poco conto.

Oggi le persone che ricercano una vacanza acquistano esperienze, non più servizi!

Per questo motivo è importante condurle in un viaggio virtuale che gli farà assaporare l’esperienza che potrebbero vivere con te, nel tuo hotel.

Di sicuro in questo viaggio non gli mostrerai il kit shampo-doccia come primo piano.

Come poterlo fare?
Tramite lo storytelling!

Una foto da sola non basta: servono anche parole, che accompagnano il lettore a comprendere meglio la storia.

Lo storytelling è emozionale. È raccontare un qualcosa come lo abbiamo vissuto. Questo crea un incredibile empatia con l’utente.

Dovresti traghettare i tuoi “amici” in un nuovo mondo, nel tuo mondo.
Con le tecnologie di oggi è possibile fare questa cosa magnifica, condividere le proprie emozioni, esaltandole ed evidenziandole!

Tramite foto e video oggi la capacità comunicativa si è addensata, intensificata.
In un contenuto di rapido consumo si riesce a trasmettere un'incredibile moltitudine di emozioni e d'informazioni.

Puoi fare immergere i tuoi utenti nell'esperienza che vivranno nel tuo hotel, come se la stessero già vivendo.

Questo è uno dei modi migliori per creare empatia ed avvicinare i tuoi possibili clienti... non pubblicando sempre e solo le ultime offerte.

 

NEL PRATICO

Le POSSIBILITÀ di applicazione sono:

🍥
Produrre contenuti multimediali;
Contenuti di valore che raccontino tramite immagini, video e dirette, l’esperienza che una persona può vivere soggiornando nel tuo hotel. RACCONTA, è importante.
Le dirette sono alla portata di tutti, ti basterà semplicemente avere "l'occhio lungo" e capire in quali momenti è importante riprendere.

PS: Per video che abbiano realmente un impatto comunicativo, di qualità, ti consiglio di rivolgerti ad agenzie di comunicazione specializzate e non al Braccobaldo ti turno.

RICORDA: UN INCOMPETENTE TI COSTERÀ MOLTO DI PIÙ CHE UN PROFESSIONISTA
.


🍥 Articoli e Post;
Sicuramente non meno importanti sono gli articoli e i post su Facebook.
Sono strumenti dove poter raccontare, in modo più discorsivo, una storia coerente con quello che siete e che desiderate essere.

ESEMPI

• Puoi raccontare la storia di come la "zia Tina" abbia iniziato a fare la piadina e la sua ricetta segreta.

• Puoi condividere la storia di come (e perché) hai intrapreso la vita da albergatore e del perché ci tieni all'ospitalità.
SOLO SE È PARTE DI TE. È fondamentale essere sinceri, come detto prima, che tu sia con la realtà dei fatti.

• Puoi parlare delle esperienze che è possibile fare ora nel tuo hotel e di quelle che vorresti rendere possibili, quindi anche con un occhio al futuro. Questo crea empatia perché sveli il sogno che hai per la tue struttura e la tue attività.

VANTAGGI
- Risultano più accessibili a livello d’investimento di tempo e denaro.
- Basteranno solo alcuni accorgimenti e risulteranno molto semplici da realizzare.


 

5  PROPONI EVENTI DEL TERRITORIO

Cosa potrebbero desiderare i tuoi clienti, una volta arrivati (ma anche prima) nel luogo in cui spenderanno la propria vacanza?

Te lo dico io dai… VOGLIONO SAPERE CHE SE PO FA'!

Arrivano in un posto nuovo, in cui non sanno come orientarsi... AIUTALI!
Proponi tu, che conosci ogni angolo del tuo territorio, dove poter andare a far baldoria o dove godersi un panorama incredibile! 😉

Facebook e Hotel - potenzialità

È importante dare delle Possibilità alle persone, le rende libere di scegliere.
Innesca inoltre un senso di abbondanza, di poter fare quello che vogliamo avendo numerose scelte.

Poi magari i tuoi clienti faranno (in sequenza): letto, sdraio, sala da pranzo.
In loop per una settimana.

Ma a noi non importa!!!
😎

Quello che ti deve interessare è che stai REGALANDO comunque un ulteriore servizio.
Perché ci sarà sicuramente qualcuno che avrebbe piacere di sapere cosa poter fare durante la Notte Rosa oppure a Ferragosto o ancora di più in una settimana priva di eventi e attività.

Potrebbe essere utile raccontare dei paesini e dei luoghi caratteristici che ci circondano, magari comunicando la presenza di mostre, fiere e sagre tradizionali.
Eventi e luoghi caratteristici che vanno ad avvalorare il nostro territorio in generale.

NON è vincente parlare solo di se stessi e del proprio hotel, è importante anche offrire informazioni utili come queste di tanto in tanto.

Quindi?
Pubblicare dei post su facebook raccontando del nostro territorio.

Il modo migliore per farlo sarebbe quello di:
- Nel copy del post, introdurre ed illustrare con personalità l’evento o il luogo in questione.
- Rispondere almeno almeno alle domande “Cosa”, “Come?” e “Perché?” (nel copy del post).

Quando leggeranno quell’evento, introdotto da te (che hai la loro fiducia), si sentiranno in mani sicure e apprezzeranno sicuramente, o quasi, il tuo suggerimento!


 

+ BONUS
2 PILLOLINE MADE IN ADRIA WEB

+1   EQUILIBRIO

È importante mantenere un ritmo equilibrato nella pubblicazione, cioè non farsi prendere la mano e pubblicare foto e video come se non ci fosse un domani, ma cadenzare i post per non farli risultare spammosi dai tuoi follower.

Crea un equilibrio fra i 5 elementi utili da mettere subito in pratica che ti ho riportato nell'articolo.
Cerca di non eccedere nella pubblicazione di una singola tipologia e prova a variare le tipologie di contenuti pubblicate.

+2 LA GESTIONE DI FACEBOOK

Ci sono lavori da integrare nella propria azienda e altri da delegare a terzi (agenzie web o simili) utilizzando il web marketing.

La cosa che crediamo sia sbagliato delegare completamente a terzi, sono i tuoi canali social (Facebook incluso).

Non puoi delegare la tua identità su Facebook a terzi, perché NESSUNO sarà mai in grado di esprimere la personalità del tuo hotel, tranne te. Solo tu o qualcuno che è interno al tuo hotel può farlo.

Correresti il rischio di non creare quella vicinanza che poi si ricerca nella piattaforma di Facebook.

Quindi il consiglio è: o scegli d'incaricarti del lato Facebook (tu o qualche collaboratore), o integri una figura in hotel che se ne occupi oppure ne deleghi una parte ad un'agenzia specializzata ed una parte continuerai a gestirla tu, allegerendo il lavoro.


 

CONCLUSIONE

Spero di aver sollevato un bel polverone sul lato Facebook per Hotel,
provocando spunti di riflessioni, intuizioni e un movimento positivo!
Se hai dubbi, domande o desideri chiarimenti su come impostare la pagina Facebook per un hotel, non esitare a contattarci!
Adria Web resta a tua completa disposizione.



 

STAY TUNED WITH US!

AGGIORNARSI E INFORMARSI
LA LINFA VITALE DEI NOSTRI TEMPI!

 


Richiedi informazioni
Posted by
Davide Vincenzi